...L'Idea:

Marciana Nel 35 a.c. durante la dominazione romana, nasceva Marciana.
Gli ultimi eventi della storia, le numerose occupazioni, longobardi, saraceni, Fortezza Pisanama anche pisani e genovesi, hanno plasmato l'antico paese come lo vediamo tutt'oggi:
arroccato sulla montagna protesa sul mare e protetto dalla sua antica fortezza.
Per secoli l'economia di Marciana si e' basata sulle ricchezze dei suoi boschi e dei suoi vigneti, apprezzati produttori di vino gią in epoca romana e principale fonte di prosperitą fino alle ultime generazioni.


Leudo Ben ricordano gli anziani marcianesi le bianche vele di cotone dei leudi liguri e le lunghe file di asini carichi di otri di vino, che dalle frazioni di Sant'Andrea, Pomonte e Chiessi, caricavano il prezioso prodotto traendone il sostentamento per le loro famiglie.

Lą dove si respira profumo della macchia e del castagno, ma anche del mare, si incontravano e si fondevano in modo originale ed unico. esperienze e culture diverse.
Leudo che attracca Da questa antica armonia sboccia una profonda affinitą tra marinai liguri e tenaci contadini elbani, fatta di ricordi, di mense poveramente imbandite di semplici prodotti di questa terra.
Marciana incontro delle tradizioni culinarie toscane e liguri.
Nasce cosģ una cucina dal sapore antico fatta da fragranti aromi di erbe di campo e dall'amore delle cose semplici e genuine.